Iva Zanicchi si scaglia contro Carola Rackete: “Vorrei mandarla a fan***o!

Loading...

Di Gianni Nencini – Dallo studio del programma di Piero Chiambretti su Rete 4, Iva Zanicchi si è scagliata senza mezzi termini contro Carola Rackete, la capitana della Sea Watch 3: “Vorrei mandarla a fan***o!”. A #Cr 4 – La Repubblica delle Donne, l’Aquila di Ligonchio è ospite fissa e cura la rubrica “Le pagelle +Iva”, in cui dà i voti ai personaggi del momento. Nell’ultima puntata, nel mirino di Iva Zanicchi è finita Carola Rackete. Prima la cantante usa il guanto di velluto: “È una ragazza intelligentissima, ha 31 anni, è tedesca, figlia di una famiglia molto ricca, benestante, è laureata, parla 5 lingue e la cosa più sorprendente è che governa una nave da sola e ha salvato 50 migranti. Questo meriterebbe un 10 e lode”.

Loading...

Iva Zanicchi plaude al salvataggio di vite umane portato a termine da Carola ma poi arriva la stoccata: “Questi migranti li poteva portare anche in Germania, visto che lei è tedesca. E dato che la nave batteva bandiera olandese, li poteva portare anche in Olanda, anche se non era facile arrivarci, ma ha pensato bene di portarli in Italia”. “Fin qui tutto bene, anche se c’era il veto del governo”, continua la Zanicchi, che però non perdona alla giovane il fatto di aver speronato una nave della Guardia di Finanza.

“Carola è arrivata vicino al porto di Lampedusa, ha fatto finta di rallentare e poi ha accelerato al massimo; è entrata nel porto e ha speronato la Guardia di Finanza”, ha raccontato Iva in un crescendo di passione. La cantante non ha dubbi: “Fin lì aveva fatto una cosa bellissima, poi ne ha fatta una tremenda: non doveva speronare questi poveri ragazzi della Guardia di Finanza”.

“Hanno fatto finta di arrestarla ma poi dopo due giorni era già libera, e hanno fatto bene”, aggiunge decisa Iva Zanicchi che ribadisce, però, che sarebbe stato meglio se la Rackete avesse preso contatti col governo olandese per giungere ad un accordo con quello italiano. La cantante – sarcastica – lamenta anche il fatto che Carola stia oscurando Greta Thunberg: “Anche la tua nave inquina, comincia a prendere la zattera come fa questa bambina”.

Il giudizio di Iva Zanicchi sulla Rackete è perentorio: “Io vorrei mandarla a fan***o, ma non posso perché Chiambretti non me lo permette”. “Il voto a questa signora è un bel 4, ed è anche troppo”, chiosa decisa la cantante, invocando e ottenendo l’applauso del pubblico in studio.
Leggi la notizia su Il Giornale

Loading...

Potrebbero interessarti anche...