Lo sapevi che la salvia fa miracoli contro l’osteoporosi?Ecco tutti i suoi benefici

Lo sapevi che la salvia fa miracoli contro l’osteoporosi?La famosa scoperta che viene dalla Corea e tutti gli altri benefici di questa pianta miracolosa.

Rivoluzionaria scoperta che arriva dalla Corea: l’osteoporosi può essere combattuta con la comune pianta di salvia. Molte donne potrebbero vivere senza questa patologia che colpisce le ossa.

L’osteoporosi è una patologia che colpisce e indebolisce le ossa; in generale interessa le donne in menopausa, può provocare facili fratture e anche limitare progressivamente i movimenti. Grazie alla ricerca, però, è stato scoperto un rimedio naturale in grado di prevenire e combattere questa patologia.

Alcuni ricercatori coreani del Department of Pharmacology and Institute of Cardiovascular Research, presso la School of Medicine dellaChonbuk National University, coordinati dalDott. Yan Cui, hanno scoperto i benefici che lasalvia è in grado di apportare all’organismo. L’esperimento è stato condotto su degli esemplari di topo femmina (in menopausa forzata) che, appunto, traevano beneficio dagli estratti di Salvia Miltiorrhiza, assunti per via orale: benefici in termini di ossa più salde e densità ossea aumentata.

Dunque, nello specifico, la salvia aiuterebbe sia a livello preventivo, che curativo: nel primo caso, diminuendo lo stress ossidativo legato alla cessazione dell’attività ovarica, combattendo quindi il disturbo sul nascere, e stimolando la maturazione degli osteoclasti(cellule specializzate nel riassorbimento del tessuto osseo); nel secondo caso, invece, riducono la perdita di densità minerale ossea.

In attesa che vengano messi in commercio estratti di salvia privi di effetti collaterali, è bene concentrarsi su un’alimentazione corretta: è molto importante a tal proposito assumere molto calcio, privilegiando il consumo di alimenti quali latte, formaggi, latticini, vegetali verdi e acque minerali. Anche un regolare esercizio fisico produce dei benefici che aiutano a combattere l’osteoporosi.

Come spesso accade, nel momento in cui l’essere umano non provvede al benessere del suo organismo, interviene la Natura a fornire un rimedio.La salvia ha inoltre molte proprietà, in grado di apportare numerosi benefici. E’ utile contro la tosse, stimola la secrezione di succhi gastrici, mantiene fresco l’alito, tiene puliti i denti. In caso di laringiti e faringiti si può preparare un decotto con le sue cime fiorite. Questa pianta inoltre riesce a combattere gli stati di stanchezza e di depressione. Particolarmente note sono le sue proprietà antinfiammatorie, balsamiche ed espettoranti.

La salvia è ricca di diversi acidi, di enzimi, di vitamina B1 e C, di flavonoidi e di sostanze estrogene. In generale, possiamo dire che la pianta riesce a stimolare l’organismo e, grazie alla sua proprietà di favorire la secrezione di succhi gastrici, si rivela un ottimo digestivo.

E’ indicata anche nel caso di ascessi e gengiviti, perché ha ottimi effetti cicatrizzanti. Riesce ad agire contro le infezioni che interessano le vie respiratorie, dà una buona risposta contro laritenzione idrica, le emicranie e i reumatismi.

Inoltre, si rivela opportuna anche per curare le sindromi mestruali dolorose e i disturbi dellamenopausa. Riesce a combattere gli stati di astenia e di umore basso ed è indicata particolarmente nel caso di esaurimento fisico, oltre che per aiutare la memoria.

E’ un gastroprotettore e riesce a ridurre la glicemia, rivelandosi utile anche nei casi di diabete. Ha delle ottime proprietà antisudorifere e contribuisce a mantenere rinvigorita la pelle, infatti la salvia è usata anche in cosmesi.

I preparati a base di questa pianta sono efficaci per combattere il catarro e l’olio essenziale ha delle notevoli proprietà antisettiche e balsamiche. Per questo si può impiegare opportunamente in caso di mal di gola e di raffreddore. Fonti: http://www.tantasalute.it

Potrebbero interessarti anche...