MACRON IN FONDO AL POZZO: 79% DEI FRANCESI LO DISPREZZA (NESSUNO PEGGIO DI LUI)

 

PARIGI – Doveva essere l’alfiere del ”cambiamento” e il grande paladino della Ue , ma a meno di due anni dalla sua elezione è diventato il presonaggio politico più disprezzato in assoluto, in Francia. Profondo rosso per Emmanuel Macron.

Il presidente della Francia perde cinque punti di popolarità in un mese, crollando ad appena il 21% di consenso, il livello più basso dalla suo arrivo all’Eliseo nel maggio 2017: e’ quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’istituto Kantar-Sofres-One Point per Le Figaro Magazine in piena crisi dei gilet-gialli. Viene fatto notare che il suo predecessore, Hollande, a due anni dall’elezione godeva ancora del 40% dei consensi.

via Il Nord

Potrebbero interessarti anche...